Sovracosce di pollo al forno con patate

Benvenuti nel mio blog cari lettori! Oggi vi propongo queste sovracosce di pollo al forno, un secondo piatto classico della nostra cucina, con un contorno di patate cotte in forno adatto a ogni occasione. Questo è un piatto semplice ma molto saporito che potete rendere un po più leggero eliminando la pelle del pollo come ho fatto io. Ecco la ricetta:

 

sovracosce.di.pollo.al.forno.con.patate

Sovracosce di pollo al forno con patate

          

           Ingredienti per 2 persone:

  • 2 sovracosce di pollo
  • 5 patate
  • erbe aromatiche a piacere fresche o essiccate
  • rosmarino
  • vino bianco
  • sale
  • pepe
  • olio di oliva

sovracosce di pollo al forno con patate

             Procedimento:

Per preparare le sovracosce di pollo al forno con patate togliete per prima cosa la pelle che riveste le cosce se volete renderle più magre altrimenti potete lasciarla se preferite.

Ora massaggiatele con dell’olio di oliva poi cospargetele con del sale, pepe e un trito di erbe aromatiche a piacere (rosmarino, timo ,salvia etc.)  oppure se non le avete fresche potete utilizzare quelle essiccate o un insaporitore per pollo.

Mettete le sovracosce di pollo in una pirofila con dell’olio di oliva e bagnatele con del vino bianco.

Fatele cuocere a 180° per circa 1 ora e mezza da entrambi i lati.

Dopo 1 ora di cottura aggiungete anche le patate precedentemente pelate, tagliate a cubetti  e sbollentate in acqua bollente per pochi minuti.

Aggiungete del rosmarino per insaporire le patate oppure dell’insaporitore in polvere e terminate la cottura.

Note: Prima di servire le sovracosce di pollo ricordatevi di salare le patate (io preferisco farlo a fine cottura). Buon appetito!

 

Spero che la mia ricetta vi sia piaciuta, potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook  “Delizie di nonna papera” oppure su twitter, google+, instagrampinterest.  Invece se avete domande o vi servono consigli potete lasciare un commento qui sotto, vi risponderò con molto piacere.

 

 

 

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva